Privacy

Informativa per il Trattamento dei Dati Personali

ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali

La presente informativa descrive come usiamo e proteggiamo i dati personali, che ha fornito utilizzando il sito di MARIO CIARLA, ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”, di seguito brevemente “Codice Privacy”).

Titolare del trattamento dei dati

Il Titolare del trattamento dei dati personali (ai sensi dell’articolo 4 comma 1 lettera f) e articolo 28 del Codice) è MARIO CIARLA, consigliere regionale del Lazio, con sede a Via della Pisana, 1301 – 00163 Roma. Il Responsabile del trattamento dei dati ai sensi dell’art. 29 del “Codice Privacy” è, in mancanza di indicazioni diverse, il titolare stesso. Il titolare si riserva di modificare questa informativa, le suggeriamo di controllare questa pagina periodicamente per verificare ogni modifica e controllare che sia accettabile. Dati e modalità di raccolta degli stessi Modalità passiva – Dati di navigazione questo sito può essere utilizzato senza fornirci espressamente informazioni personali. Tuttavia la navigazione della maggior parte dei siti comporta la raccolta “passiva” di informazioni da parte del gestore del sito. I sistemi informatici preposti al funzionamento di questo sito, come della maggior parte dei siti, acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nella comunicazione Internet: in questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta ed altri ancora. Questi dati vengono utilizzati per ricavarne statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Modalità attiva – Dati forniti volontariamente dall’utente Al fine di erogare l’accesso ad alcuni servizi personalizzati, il sito può prevedere la raccolta dei dati personali dell’utente (registrazione). In questo caso, è sempre riportata un’informativa conforme al disposto dell’articolo 13 del Codice, che illustra le finalità della raccolta, le modalità del trattamento, gli eventuali soggetti terzi ai quali tali informazioni dovessero essere comunicate. L’inserimento di tali dati e l’assenso al loro trattamento sono condizioni indispensabili per l’utilizzazione dei servizi connessi. Le informazioni che raccogliamo in forma “attiva” possono includere, a titolo di esempio:

  • I suoi dati anagrafici, come Nome, Cognome, indirizzo postale;
  • Recapiti telefonici o di posta elettronica;
  • L’età ed il sesso, i suoi interessi personali o professionali, le esperienze con i nostri prodotti e/o servizi.

Alcune delle informazioni raccolte si qualificano come “Dati Personali”, ai sensi dell’articolo 4 comma 1 lettera b) del Codice Privacy perché sono riconducibili a lei. Se non diversamente indicato, non raccoglieremo “Dati Personali Sensibili” che la riguardano. Per “Dati Personali Sensibili” si intendono, ai sensi dell’articolo 4 comma 1 lettera d), tra l’altro, informazioni sulla razza, opinioni politiche, salute, religione o orientamenti sessuali. Non tratterremo le informazioni personali per un tempo superiore al necessario per i fini per cui sono state richieste, o rispetto a quanto previsto da un contratto o dalla legge. A titolo di esempio queste sono alcune delle finalità di trattamento per cui possiamo raccogliere, con il suo consenso, suoi dati personali:

  • per registrarla sul nostro sito e per fornire i servizi del nostro sito (incluse le ricerche o le richieste di informazioni chi ci riguardano, o che riguardano i nostri prodotti o servizi);
  • per tenerla aggiornata sulle nostre attività, qualora avesse accettato di ricevere tali comunicazioni.

Trattamento dei dati

Il Titolare, o un suo delegato, procede al trattamento dei dati personali in conformità al Codice in materia di protezione dei dati personali o alle norme vigenti. Il trattamento è improntato ai principi di liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’utente. Per il trattamento di tali dati, il Titolare potrà incaricare società titolate con le modalità previste dalla normativa sulla privacy. Qualora sia espressamente indicato nell’adesione ad un servizio ed accettato con l’assenso, i dati potranno essere comunicati e ceduti a società indicate da Mario Ciarla, o a società terze, con sede in Italia e all’estero (paesi della CEE) e operanti nei settori commerciale e di produzione di beni e servizi di vario genere, che potranno trattarli unicamente per finalità identiche a quelle per le quali sono stati raccolti. Qualora sia prevista, ogni eventuale comunicazione dei Dati Personali sarà effettuata a terzi attentamente selezionati, rispettando ogni tipo di norma in materia di privacy e previa nomina degli stessi a Responsabili o Incaricati del trattamento (ai sensi degli articoli 29 e 30 del Codice). Oltre a ciò, inseriremo specifiche clausole contrattuali che assicurino che i terzi non usino i Dati Personali per fini diversi da quelli indicati ed abbiano attuato misure di sicurezza idonee al fine di proteggerli in ogni circostanza. Ci impegniamo affinché le sue informazioni siano al sicuro. Al fine di prevenire accessi, usi, alterazioni, distruzioni o diffusioni non autorizzate abbiamo messo in atto procedure fisiche, elettroniche e gestionali per salvaguardare e proteggere le informazioni che raccogliamo attraverso il sito. Ciò viene fatto per prevenire trattamenti non autorizzati o illeciti dei suoi Dati Personali ovvero la loro perdita accidentale, il loro danneggiamento o distruzione. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti In relazione al trattamento dei dati, potrai esercitare in qualunque momento i diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy qui di seguito riportato.

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando ha interesse, l’integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

In base al sopracitato Art. 7 del del D. Lgs. 196/2003, l’interessato può fare una qualsiasi delle richieste scrivendo via email all’indirizzo info@mariociarla.it citando, ove ne sia in possesso, i dati di registrazione (nome utente, password) al fine di consentire il controllo.