Agricoltura, presto proposta di legge su danni da fauna selvatica

Intervenendo ad un convegno della Coldiretti sul tema dei danni causati dalla fauna selvatica all’agricoltura, il Presidente della Commissione Mario Ciarla ha detto che “presto in commissione arriverà la proposta di legge sui danni all’ agricoltura dalla fauna selvatica“.

Non appena termineremo l’esame della proposta di riordino delle società regionali, in corso questi giorni, porrò all’ordine del giorno dei lavori della commissione Agricoltura del Consiglio regionale del Lazio la proposta di legge presentata oggi da Coldiretti sui danni causati all’agricoltura dalla fauna selvatica e, in particolare, dai cinghiali“.

Questo l’impegno assunto dal Presidente della Commissione Agricoltura davanti ad oltre 200 aziende agricole del Lazio convenute alla Pisana, su invito della Coldiretti. Ancora, il Presidente Ciarla, ha manifestato non solo il suo impegno, e quello di tutti i componenti della Commissione, siano essi rappresentanti della maggioranza che della minoranza, affinché nella stesura del bilancio 2014 siano previste le risorse  economiche necessarie per fare fronte ai danni subiti  dalle aziende, ma ha anche aggiunto che è necessario approntare strumenti idonei a porre le basi per prevenirne  in futuro i danni prodotti dagli animali selvatici che la Coldiretti Lazio ha stimato in circa 3 milioni di euro. Infine il Presidente Ciarla ha espresso parole positive a proposito della strategia politica adottata da Coldiretti in questa vicenda che dopo la protesta del 2 agosto scorso nel Reatino, luogo nel quale è particolarmente sentito il problema, ha scelto di formulare una proposta in maniera costruttiva.